WHATSAPP: 349 88 18 870

Siracusa, in 70 sbarcano sull'isolotto di Vendicari

I profughi salvati dalla Capitaneria di porto. Tra essi anche una trentina di donne e minorenni

Siracusa, in 70 sbarcano sull'isolotto di Vendicari

L'isola di Vendicari

Noto. Sono sbarcati in Sicilia, ma dalla terra ferma li divideva ancora mezzo chilometro di distanza. Circa 70 migranti sono stati recuperati alle prime luci dell’alba mentre erano sulla spiaggia dell’isolotto dell’Oasi Naturale di Vendicari. Lo scafista li avrebbe lasciati in balia del proprio destino a poche centinaia di metri dalle terra ferma, intorno alle 2 di notte. Dalla costa sono arrivate le prime segnalazioni ai Carabinieri della stazione di Noto alle 3:55. I militari hanno girato la segnalazione alla Capitaneria di Porto di Siracusa che si è preparata per il recupero dei migranti.

La vedetta della Capitaneria di Porto è arrivata sull’isolotto alle 5:05. Ci è voluta quasi un ora per recuperare i 70 migranti, tra cui una trentina di donne e minorenni. Le operazioni di salvataggio si sono concluse alle 5:50.

L’unità operativa della Capitaneria di Porto ha fatto quindi rotta verso il porto di Augusta dove sono stati accompagnati i migranti per le visite mediche. Nessuno sembra essere in pericolo di vita. Al porto di Augusta, sempre nella tarda mattinata, è previsto l’arrivo della nave militare Rio Segura della Guardia Civil con 39 migranti a bordo: 2 ucraini, 24 irachene, un siriano e 7 minorenni.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa