home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Avola, botte alla madre e alla sorella per farsi dare i soldi: arrestato

Provvidenziale intervento dei carabinieri, il giovane trovato in un chiosco a bere birra insieme agli amici

Botte alla mamma e alla sorella per farsi dare i soldi. I carabinieri di Avola hanno arrestato Dridi Michel Hafnaoui, di 28 anni, nato in Germania ma da anni stabilmente residente in Italia, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia.

I militari sono stati chiamati dalla madre e dalla sorella del giovane le quali, in evidente stato di agitazione, hanno richiesto l’intervento immediato a causa dell’aggressione del giovane, I carabinieri hanno proceduto a ricostruire quanto accaduto poco prima. Alla base dell’aggressione vi è stata l’ennesima richiesta di denaro contante con cui il giovane aveva intenzione di uscire per divertirsi con gli amici. Ma al rifiuto della madre, che non era in possesso della somma richiesta dal figlio, quest’ultimo è andato in escandescenza, iniziando a mettere a soqquadro la casa. La donna, pertanto, ha consegnato al figlio una banconota da 20 euro ma quest’ultimo, non soddisfatto, ha continuato a minacciarla, per poi aggredirla fisicamente con spintoni e schiaffi. Per difendere la amdre si è intromessa la sorella minorenne e ha racimolato altri 50 euro. Il ragazzo si è così allontanato di casa. Ma nel frattempo la donna, esausta dall’ennesima aggressione subito, ha deciso di contattare i carabinieri che hanno rintracciato il giovane in un chiosco dove stava bevendo una birra insieme a degli amici. In caserma, avuta consapevolezza del suo stato di arresto, Dridi Michel Hafnaoui ha continuato ad inveire contro i familiari, minacciandoli ripetutamente. Dridi Michel Hafnaoui è stato rinchiuso nel carcere “Cavadonna” di Siracusa.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa