home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Lega Pro, il Siracusa affonda il Messina, Lele Catania da urlo

Quinta vittoria consecutiva interna per gli aretusei, giallorossi troppo arrendevoli

LegaPro, il Siracusa brinda alla prima vittoria: al tappeto la corazzata Matera

Siracusa. Quinto successo interno consecutivo e nei derby tre su tre. Il Siracusa si regala un bel Natale, sale ancora a metà classifica e reagisce subito dopo lo schiaffo ricevuto a Francavilla.

La squadra di Sottil ha confermato l'ottimo trend casalingo degli ultimi due mesi ed ha tremato soltanto in avvio (palo di Pozzebon con un tiro-cross dalla destra, con il portiere Santurro sorpreso dalla traiettoria), poi però ha piazzato l'uno-due con il suo giocatore simbolo, quel Catania che con la doppietta di ieri ha raggiunto proprio Pozzebon a quota 8 reti nella classifica marcatori.

Due reti fotocopia per l'attaccante del Siracusa (decisamente il migliore in campo anche per l'ennesima prova di sacrificio nel ripiegare spesso quasi da centrocampista aggiunto), entrambe di testa a sfruttare nel primo caso un cross dalla destra di Cassini, nel secondo dalla sinistra di Valente.

Il Messina a quel punto non c'è stato più, il Siracusa avrebbe potuto colpire ancora con Giordano, Scardina e Spinelli e nella ripresa con Valente che in contropiede ha impegnato Berardi in una bella deviazione in angolo. Lucarelli le ha provate tutte inserendo Madonia e Ferri e proprio Madonia ha avuto una buona occasione a metà ripresa dopo una respinta corta di Santurro su conclusione di Mancini, ma l'ex Akragas ha sprecato malamente.

Siracusa - Messina 2-0
Siracusa (4-2-3-1): Santurro 6; Brumat 6,5 Turati 6,5 Pirrello 6,5 Dentice 6,5; Spinelli 6 Giordano 6; Cassini 6 (21' st Palermo 6) Catania 7,5 (49' st Talamo ng) Valente 7; Scardina 6 (32' st Toscano ng). A disp. Gagliardini, Filosa, De Respinis, Sciannamé, Di Dio. All. Sottil 7
Messina (4-3-3): Berardi 6; Palumbo 5 Mileto 5,5 (18' st Madonia 5,5) De Vito 5 Maccarrone 5; Nardini 6 Musacci 6 (38' st Ferri ng) Mancini 6,5; Saitta 5,5 (18' st Marseglia 5) Pozzebon 6 Milinkovic 5,5. A disp. Russo, Bruno, Rafati, Bramati, Benfatta, Felice, Akrapovic, Ricozzi, Ionut. All. Lucarelli 5,5
Arbitro: Pillitteri di Palermo 6,5
Marcatori: 25' pt e 36' pt Catania
Note: Ammoniti Catania (S), Spinelli (S), Turati (S), Mileto (M), Nardini (M), Maccarrone (M). Spettatori 2.800, di cui 1.909 paganti (con circa 60 tifosi ospiti), per un incasso di 23.364 euro. Angoli 5-3 per il Messina. Rec. 0' pt, 4' (+1) st.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO