home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Autostrada Siracusa-Gela, lunedì gli operai bloccano i lavori

Ad annunciarlo è la deputata regionale grillina Vanessa Ferreri. Da oltre dieci mesi le imprese che forniscono servizi non vengono pagate

Autostrada Siracusa-Gela, lunedì gli operai bloccano i lavori

RAGUSA - Da oltre 10 mesi le imprese locali che forniscono beni e servizi al Consorzio aggiudicatario dell’esecuzione dell’autostrada Siracusa-Gela (tratto Rosolini-Modica), non ricevono il pagamento delle fatture emesse, per un debito complessivo che si aggira sui 20 milioni di euro. Lo dice la deputata parlamentare del M5S all'Ars Vanessa Ferreri.


«Si tratta di imprese locali - aggiunge la parlamentare - che hanno investito cospicue risorse in questo progetto ma che adesso, considerato l'intollerabile ritardo, non sono più in grado di pagare gli operai, e saranno costrette a portare i libri contabili in Tribunale per l'inevitabile dichiarazione di fallimento». «Mi è stato comunicato - conclude Vanessa Ferreri - che a partire da lunedì 20 febbraio le ditte locali non evaderanno più ordini provenienti dal Consorzio aggiudicatario bloccando di fatto i lavori dell'unico cantiere aperto in Sicilia ma che sin da subito si è distinto per la sua travagliata gestazione». 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO