home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Fatture inesistenti e Iva non versata: sequestro beni per 1,5 mln di euro ad imprenditore

La Guardia di Finanza di Siracusa ha eseguito un sequestro preventivo nei confronti di una società che si occupa di lavori di meccanica

Fatture inesistenti e Iva non versata:  sequestro beni per 1,5 mln di euro ad imprenditore

PALERMO - La Guardia di finanza di Siracusa ha eseguito un sequestro preventivo per equivalente per 1.528.928,70 nei confronti di una società che si occupa di lavori di meccanica e che si trova nella zona industriale aretusea. Il sequestro è stato esteso ai beni dell’amministratore della società.


L’indagine, coordinata dal pm Salvatore Grillo, trae origine da una verifica fiscale che si è conclusa lo scorso ottobre con la denuncia di F.C. per utilizzo di fatture per operazioni inesistenti e per aver omesso il versamento dell’Iva.
Il Gip Carmen Scapellato, accogliendo la richiesta della Procura, ha emesso il provvedimento di sequestro pari all’importo delle imposte evase e che hanno riguardato sei conti correnti bancari, un’automobile e quote parti di due fabbricati e di un box. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa