home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Pasqua, boom di turisti: 2mila ingressi nei siti comunali

Volontari all’opera: domenica “cleaning day” all’anfiteatro romano

Pasqua, boom di turisti: 2mila ingressi nei siti comunali

Siracusa - Circa 2mila turisti hanno visitato nel weekend di Pasqua i siti culturali comunali. Francesco Italia, vice sindaco nonché assessore ai Beni e politiche culturali e al Turismo, si dice «soddisfatto». Nel complesso sono stati 1.955 gli ingressi in 5 siti: Latomia dei cappuccini, Teatro comunale, Artemision, Galleria Montevergini (dove è in corso la mostra sui sarcofagi egiziani dei Musei reali di Bruxelles) e l’ex Convento dei ritiro con l’esposizione su Leonardo Da Vinci.

«Oltre ai numeri davvero soddisfacenti - dice Italia - il dato premia la nostra scelta di rendere accessibile e valorizzare il patrimonio comunale in quanto tale o attraverso mostre di grande richiamo. Siti che prima erano chiusi o poco visitabili, oggi, invece, producono economia e rafforzano l'offerta culturale della città».

La giunta Garozzo ha deciso di valorizzare altri 5 siti comunali (l'ex Chiesa dei Cavalieri di Malta, Palazzo Montalto, l’asilo di via dei Santi coronati, l’ex Convento del ritiro e Casa Minniti) attraverso un bando pubblicato nei giorni scorsi. «Se ai siti comunali destinati a nuove iniziative culturali e turistiche - spiega Italia - aggiungiamo la valorizzazione della piazza d’armi del Castello Maniace attraverso il bando pubblicato dal demanio dello Stato, possiamo constatare come il volto della nostra città stia cambiando rispondendo sempre più alla propria vocazione culturale e turistica». Intanto si prepara una mobilitazione senza precedenti. Una maxi operazione di pulizia che segna la vittoria della cosiddetta società civile sul lassismo regionale. Merito di circa 150 volontari che domenica ripuliranno l’anfiteatro romano sepolto dalle erbacce e dalla burocrazia.

Il 23 aprile sarà allora il “cleaning” day per il trascurato secondo monumento del parco archeologico della Neapolis.

Dalle 8 cominceranno le operazioni di pulizia, che si protrarranno sino alle 18. La Forestale ha messo a disposizione guanti, visiere, decespugliatori e forbici mentre l’Igm garantirà sacchi di plastica e cassoni per gli sfalci.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa