home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Ortigia diventa la capitale della creatività

Dal 1° luglio a Siracusa le "Feste archimedee": spazio ai giovani talenti di musica, arte, scienza

Ortigia diventa la capitale della creatività

L’obiettivo dell’evento – ideato da Carlo Gilistro e progettato da Edda Cancelliere – è attivare, promuovere e valorizzare i migliori estri giovanili del territorio e proporre questa rassegna come incubatore di esperienze scientificamente e artisticamente rilevanti, creando un connubio tra ricerca e creatività, ponendo l’attenzione sulle capacità di un giovane di trasformare l’idea, il genio, l’estro, in un’opera. Ogni anno vengono costituite delle sezioni tematiche (teatro – arte – musica – danza – letteratura – scienza) in cui si presentano opere sperimentali che concorrono al riconoscimento del premio “Feste Archimedee”.

Il premio sarà consegnato anche a personalità che si sono particolarmente distinte in ambito artistico, culturale, scientifico e politico per interventi a favore del mondo giovanile. In 8 giorni Siracusa si trasforma in capitale mediterranea dell'infanzia e dei giovani. Da sabato 1 luglio all’8 luglio, un programma denso di appuntamenti coinvolgerà i giovani e gli adulti in giro per il centro storico. Laboratori creativi, didattici e scientifici saranno curati dalle scuole siracusane. Concerti di talenti e ancora mostre dedicate ad Archimede e a Leonardo da Vinci daranno la possibilità di osservare la riproduzione dei modelli dell’inventore toscano e del genio siracusano. Si potranno ammirare in tal modo anche le sale del museo siracusano a loro dedicato. I talenti dell'accademia d'arte del dramma antico si esibiranno in piazza in una performance teatrale realizzata in occasione delle “Feste archimedee”. Come ogni anno in piazza Duomo si svolgerà il gran gala per le due serata finali in compagnia di personaggi del mondo dello spettacolo e della cultura, i quali si esibiranno e racconteranno la loro esperienza e il loro percorso verso il successo.

Quest'anno parteciperanno Mario Venuti, Roberta Finocchiaro, JoM, Galatea Ranzi, Vittorio Muscia, Mario Morcellini, Antonio Nicita, Alessia Loreto, Carlo Muratori, Mothanz’art di Tatiana e Morena Bonnici. Venerdì 7 luglio saliranno sul palco per il grande evento diretto da Claudio Iudicelli e condotto da Flaminia Belfiore, i quali presenteranno anche sabato 8 luglio altri ospiti, artisti noti, protagonisti del mondo dello spettacolo: Mariella Nava, Marco Martinelli, Chiara Minaldi, Mauro Ermanno Giovanardi, Daria Biancardi, Giulio Scarpati, Andrea Vianello, Arisa, Giovanni Andrea Zanon. L'isola di Ortigia si trasformerà in un suggestivo scenario a cielo aperto accogliendo gli eventi nei vicoli, in piazze, chiese e templi per celebrare le feste dei talenti.

La visione del festival è quella di considerare Siracusa come pista di lancio del giovane per collegare tutte le forze scientifiche, artistiche e culturali, nazionali e internazionali, in un'ottica idi scambio di “best practice”. A tal fine sono previste anche giornate di studio caratterizzate da un rilevante interesse scientifico nazionale e vedono annualmente la presenza di centinaia di convegnisti, offrendo opportunità di confronto e di dibattito scientifico di alto livello per un congresso di ampio respiro internazionale. Per tali ragioni la mission è sostenere e accompagnare lo sviluppo creativo dei bambini e dei giovani, visti come risorse preziose per un futuro di valori.

Per questo è stato istituito anche il premio “Racconta il tuo talento”, per cui sono previste 5 sezioni di concorso: letteraria, artistica ed espressiva, musicale, scientifica e talento in libertà. La premiazione avverrà in una delle due serate di gala in compagnia degli artisti invitati all'evento che ruota intorno alla figura del genio siracusano. La figura di Archimede è stata fonte di ispirazione per un progetto di ampio respiro che ha puntato sul genio giovanile come spirito propulsivo di evoluzione e cambiamento culturale e sociale.

Le “Feste Archimedee” sono un contenitore culturale finalizzato alla ricerca del talento e del genio giovanile che utilizza l’arte come catalizzatore di energie creative.

mario venuti

Tanti ospiti tra il 7 e l’8 luglio a Ortigia. Ci saranno: Mario Venuti, Roberta Finocchiaro, JoM, Galatea Ranzi, Vittorio Muscia, Mario Morcellini, Antonio Nicita, Alessia Loreto, Carlo Muratori, Mothanz’art di Tatiana e Morena Bonnici

scarpati

Giulio Scarpati tra gli ospiti del gala di sabato 8 luglio

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa