home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Estorsione a deputato Gennuso: quattro arresti

Al politico, proprietario di un’azienda agricola, erano stati rubati dei mezzi, oggetto poi della richiesta di riscatto

Estorsione a deputato Gennuso: quattro arresti

Giuseppe Gennuso

SIRACUSA - La polizia ha arrestato nel Siracusano quattro persone con l’accusa di estorsione in concorso nei confronti del deputato regionale siciliano di centrodestra, Giuseppe Gennuso, proprietario di un’azienda agricola. I fratelli Giovanni, Giuseppe e Claudio Aprile, rispettivamente di 39, 40 e 34 anni, tutti di Portopalo di Capo Passero, sono stati portati in carcere; il quarto, Salvatore Midolo, 44 anni, è stato posto ai domiciliari.


Utilizzando il metodo del «cavallo di ritorno», avrebbero prima rubato un Bobcat e un furgone Fiat Daily (il cui valore si aggira intorno ai 40 mila euro), parcheggiati nei terreni dell’ azienda agricola, e poi avrebbero preteso 10 mila euro per la restituzione dei mezzi rubati. A fare da intermediario sarebbe stato Midolo. Gennuso aveva subito denunciato l’estorsione. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO