home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Al via il Festival internazionale del Cinema di Frontiera di Marzamemi

Dal 24 al 30 luglio Sette giorni, quattro schermi, 80 film tra corti, lunghi e documentari provenienti da tutto il mondo, 20 anteprime, due concorsi, due giurie, una rassegna retrospettiva, 2 workshop filmmaking e 15 incontri con autori del cinema e della letteratura

Al via il Festival internazionale del Cinema di Frontiera di Marzamemi

Sette giorni, quattro schermi, 80 film tra corti, lunghi e documentari provenienti da tutto il mondo, 20 anteprime, due concorsi, due giurie, una rassegna retrospettiva, 2 workshop filmmaking e 15 incontri con autori del cinema e della letteratura. Sono questi i numeri della XVII edizione del Festival internazionale del Cinema di Frontiera, in programma dal 24 al 30 luglio a Marzamemi, frazione di Pachino (Siracusa), la quinta curata da Centro commerciale naturale "Marzamemi» e dal cinecircolo Cinefrontiera, sostenuta dal Comune di Pachino, dall’assessorato regionale al Turismo e dalla Banca di credito cooperativo di Pachino. La conferenza stampa di presentazione è in programma venerdì prossimo alle 11 nella sede di Catania dell’assessorato regionale al Turismo, l’ex palazzo Esa, alla presenza, tra gli altri, dell’assessore regionale al Turismo Anthony Barbagallo, del sindaco di Pachino Roberto Bruno e del direttore artistico Nello Correale. Nel borgo marinaro sono attesi Tea Falco, i registi Mimmo Calopresti, Fabio Mollo, Roland Seijko, produttori di Sky, Fox, Leone film, e Giuseppina Troccoli della direzione generale cinema del Mibact.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa