home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

A Catania al via Etna Comics, Paperino Uzeta celebra il festival del fumetto

Mostre e incontri con Cavazzano, nota matita Disney, attesa per Tito Faraci e per Dario Argento. Stasera il concerto di Cristina D'Avena

A Catania al via Etna Comics, Paperino Uzeta celebra il festival del fumetto

I fumettisti. Tra i fumettisti più attesi c’è senza dubbio Giorgio Cavazzano, cui verrà dedicata una mostra in occasione dei suoi cinquant’anni di carriera disneyana. Influenzato dallo stile degli autori di “Mad Magazine” (ma grande estimatore di Carl Barks e Floyd Gottfreson) e di italiani come Romano Scarpa (col quale avrà modo di collaborare all’inizio della sua carriera) l’artista è particolarmente apprezzato per la sua capacità di trovare un connubio eccellente tra la propria personalità e i limiti imposti dal lavorare sui characters di topi e paperi, riuscendo a utilizzarli come veri e propri “attori”. Non mancano in questo senso nella sua produzione parodie di classici del cinema, come “Topolino, Minnie in Casablanca”, realizzata nel 1987, e “Topolino presenta: La Strada” (1991), in cui il celebre topo ripercorre le vicende del film di Federico Fellini. A consacrare il disegnatore nell’olimpo del comics, tuttavia, è stata anche l’invenzione di personaggi come Roberta (la migliore amica della strega Amelia) e Reginella (una papera extraterrestre che ha una tormentata storia d’amore con Paperino) realizzati con Rodolfo Cimino, Umperio Bogarto (detective quasi sempre accompagnato da Paperoga) e Ok Quack (un alieno) inventati assieme a Carlo Chendi. Tra gli ultimi lavori realizzati da Cavazzano per “Topolino” la parodia de La Ballata del mare salato di Hugo Pratt, in cui Topolino indossa i panni di Corto Maltese. Di questa storia verrà presentata a Etna Comics un’edizione deluxe con tavole inedite e approfondimenti. Cavazzano inconterà i suoi fan oggi alle 12 nell’area “Talent Scout” e presenterà la mostra con i suoi lavori domani alle 11.

 

 

Grande attesa anche per Tito Faraci, tra i più influenti sceneggiatori della scena fumettistica contemporanea. Emerso a metà degli anni Novanta l’autore ha firmato, nel corso degli anni, storie per testate come “Topolino”, “Dylan Dog”, “Martin Mystère”, “Zagor”, “Lupo Alberto” e “Diabolik”. Per quanto riguarda i lavori disneyani sono memorabili quelli realizzati assieme a Giorgio Cavazzano: la coppia è autrice del personaggio ricorrente Rock Sassi e nel 2007 ha firmato assieme ad Alessandro Baricco una parodia a fumetti del monologo Novecento avente Pippo come protagonista. Non meno interessanti le collaborazioni con la Sergio Bonelli Editore (per “Dylan Dog” il fumettista crea il personaggio di Brad Barron) e l’americana Marvel Comics (l’autore è stato tra i primi italiani a confrontarsi con l’Uomo Ragno, Devil e Capitan America). Faraci sarà protagonista di un corso di sceneggiatura (oggi alle 18) e un incontro assieme a Sio “Da ridi Topolino a ridi Paperoga”, venerdì alle 17. Tra i fumettisti internazionali presenti spicca Alex Maleev, autore del manifesto di Etna Comics 2017. Il fumettista ha realizzato per DC Comics diversi lavori incentrati su supereroi come Batman, Superman e Daredevil e sarà protagonista dell’apertura di oggi, di incontri e di un workshop (domani alle 16). E ancora Giuseppe Camuncoli, Mark Texeira, David Lloyd, Sara Pichelli, David Messina, Mirka Andolfo, Esad Ribic e Giulio Rincione.

 

L’area movie e le mostre. Non mancheranno gli eventi sulla settima arte, dal maestro del brivido Dario Argento (oggi alle 18 l’incontro “Horror nel cinema e nel fumetto”) all’attore Marco D’Amore (domenica 4 alle 18) passando per Aldo Baglio (del trio Aldo, Giovanni e Giacomo) sabato alle 16.30. E poi mostre dedicate a Cavazzano, Will Eisner e Frank Miller.

 

Da Cristina d’Avena al cosplay contest. Chiuderà la serata di oggi Cristina D’Avena in concerto alle 21. Nei giorni successivi sul palco i “Parimpampum” con Claudia Serina e Douglas Meakin e i “Nanowar of Steel”. Non mancheranno i contest dedicati ai “Cosplay” più belli.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa