home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Per Castiglia lesione muscolare Starà fuori per almeno un mese

Per Castiglia lesione muscolare Starà fuori per almeno un mese

Ma ad Agrigento contro l’Akragas rientra Ferrario
Per Castiglia lesione muscolare Starà fuori per almeno un mese
Lesione di primo grado al retto femorale della gamba destra. Anche per Castiglia si prospetta uno stop di un mese. Lo stesso percorso del mediano di destra, lo hanno seguito dal difensore Ferrario (che però oggi è tra i convocati per la Coppa: alle 14 il Catania gioca ad Agrigento), dal regista Musacci, dalla punta centrale Plasmati. L’infermeria rossazzurra congeda il difensore e accoglie il centrocampista. Pancaro deve gestire al meglio gli allenamenti, tenuto conto che dopo essere tornato da Agrigento, il gruppo degli etnei dovrà partire venerdì per Castellammare di Stabia, sede della prossima trasferta: si gioca in Campania domenica alle 17.30. Si viaggia, si fatica, si tenta il colpo fuori casa, riuscito nelle prime due partite, in quel di Matera e a Monopoli. In Campania, il Catania dovrà anche fare a meno del centrocampista Scarsella, squalificato per un turno dopo l’espulsione rimediata in casa contro il Martina. Pancaro dovrà provare Agazzi in regia, conferme per lui, Lulli e Russo contemporaneamente in campo dell’inizio. Nel giornale in edicola due pagine dedicate alla vigilia di Akragas-Catania

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa