home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Volley A2, grande reazione del Catania: va sotto, poi schianta il Grottazzolina

Il sestetto allenato da Gianpietro Rigano respinge l'assalto di una presunta big. Ora due trasferte di fuoco

Volley A2, grande reazione del Catania: va sotto, poi schianta il Grottazzolina

Un momento di esultanza del Catania [foto Mimmo Lazzarino]

CATANIA - All’inferno e ritorno. Il Catania di A2 maschile di pallavolo offre spettacolo ai mille affezionati e piega il Grottazzolina in 4 set, respingendo l’assalto di una presunta big del campionato. Perso il primo parziale a causa di una ricezione pessima e di numerosi errori in attacco, il sestetto allenato da Gianpietro Rigano si è rifatto nei successivi tre aggiustando la mira in prima linea e ricevendo con percentuali molto più alte. Bonacic, con 15 punti, e De Santis (21) sono stati protagonisti del successo che è di tutta la squadra, anche dei catanesi Arena e Pricoco, subentrati durante il match. In campo il libero etneo Spampinato ha recuperato palloni importanti nei momenti più difficili.

 

GUARDA LA FOTOGALLERY

 

A fine partita il tecnico Rigano ha commentato: “La caduta e la rinascita, nel corso di un match, danno indicazioni sempre importanti. La voglia di reagire, dopo lo 0-1 è stata fondamentale e mi ha dato sensazioni positive. Poi abbiamo forzato la battuta che è un fondamentale utile per stabilire il predominio durante un match. Sono contento per questo atteggiamento del gruppo e anche dei progressi a muro, visto che abbiamo lavorato molto sotto questo aspetto”.

Prossimi impegni per Catania già mercoledì sera in casa del Santa Croce, poi sabato a Castellana Grotte: due trasferte di fuoco che potrebbero dire la verità sulle ambizioni da play off di questa splendida matricola.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO