home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Serie C, l'ex rossazzurro Paolo Bianco presenta il derby Siracusa-Catania

Dalla partita alla città, fino alla professione, l'allenatore degli aretusei si racconta

Serie C, l'ex rossazzurro Paolo Bianco presenta il derby Siracusa-Catania

SIRACUSA - Nell'edizione in edicola stamane, mercoledì, abbiamo pubblicato un'intervista esclusiva molto ampia – ripresa da molte altre testate – in cui il tecnico del Siracusa, Paolo Bianco, ex giocatore del Catania, presenta il derby di sabato sera tra la sua squadra e quella rossazzurra.

Vi proponiamo qui alcuni spunti inediti che non troverete nella copia cartacea. Sulla partita: “Sarà molto equilbrata, il Catania ha un organico di potenziali titolari. Tutti possono giocare con un equilibrio che ha portato i miei prossimi avversari a cinque vittorie di fila”. E, ancora: “Il mio Siracusa è una squadra speciale. E mi è più facile allenare quando ho a disposizione prima uomini, poi calciatori che hanno voglia di migliorarsi”. E, ancora, sull'ex di turno, il terzino Tino Parisi: “Tino ha origini siracusane, la sua è stata una scelta non facile, ma è prevalso l'amore per questa maglia. Si tratta di un ragazzo serio ed è forte. A me piaciuto subito senza sapere chi fosse. L'avevo visto giocare nel Catania, non sapevo che era originario di Siracusa. L'ho accolto con entusiasmo nel gruppo”.

Sulla sua professione: “Non ho mai pensato a fare altro; volevo solo allenare. Ognuno di noi ha una strada segnata, non ho sponsor, ho fatto 16 anni di carriera da calciatore senza procuratore. Ho firmato i contratti da solo per scelta”.

Su Siracusa: “Città bellissima. Io e mia moglie abbiamo sofferto la partenza dalle isole. Ho giocato due anni a Catania e tre a Cagliari. Lontano dalle isole io e Marzia soffriamo il ritorno in terraferma. E badate che mia moglie è di Treviso. Rimaniamo di sasso di fronte alla gentilezza delle persone e c'è da dire che lei non dice che è la moglie dell'allenatore. Marzia è laureata in archeologia e a Siracusa si trova a meraviglia.Lavora dipinge, collabora con un'azienda di tessuti”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO