WHATSAPP: 349 88 18 870

Il Messina non vince più l'Akragas esce dalla crisi

Il Messina non vince più l'Akragas esce dalla crisi

Finisce 1 a 1: segna Cristaldi, pareggia Fornito, traversa di Capuano / HIGHLIGHTS

Il Messina non vince più l'Akragas esce dalla crisi
MESSINA - Pari giusto che accontenta più l'Akragas. Il Messina non brilla e continua il digiuno di vittorie. Prima del match standing ovation per l'ex peloritano Beppe Catalano, indimenticato gioiellino del Messina di Scoglio, che ha salutato i tifosi della Sud con tanto di giro di campo. Poi è subito derby tornato in scena dopo 32 anni. Di Napoli, che deve rinunciare agli squalificati Giorgione e Baccolo, lascia in panchina Barraco prefendogli il giovane Biondo. Legrottaglie, invece, non schiera dall'avvio Madonia, relegato a riserva di lusso.
 
 
Le prime schermaglie non offrono granchè, ma al 10' arriva la doccia ghiacciata per il Messina con Cristaldi che sfrutta una papera difensiva di Parisi. L'esperto difensore peloritano tenta di appoggiare di testa al portiere, ma la palla muore lì diventando un assist per il furetto argentino che fa secco Berardi. Esplode la gioia del centinaio di tifosi agrigentini giunti al "San Filippo. Di minuti ne trascorrono altri dieci e arriva il pari del Messina. E' Fornito a indovinare, su punizione, una traiettoria velenosa che trafigge l'incolpevole Vono. Il pari rigenera i peloritani che sia chiaro, senza brillare, sfiorano il raddoppio al 33' con Cocuzza che si divora il gol su un pallone sporcato dalla difesa su tiro di Leonetti.
 
L'attaccante peloritano, però, spara alto a pochi passi da Vono. E al tramonto del primo tempo, Cocuzza s'infortuna, al suo posto il brasiliano Gustavo al rientro dopo una lunga assenza.
 
Nella ripresa succede davvero poco, visto che l'unico vero lampo lo crea l'Akragas con la traversa timbrata da Capuano, al 55', sugli sviluppi di un calcio piazzato. Per il resto solo sbadigli. Il Messina non punge nonostante l'ingresso di Tavares, anzi sono gli ospiti a sfiorare il gol con Madonia gettato nella mischia al 69'. Pari giusto, per l'Akragas arriva un punto dopo quattro stop consecutivi. Il Messina, invece, prosegue il digiuno di vittorie.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa