home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

BOLOGNA

Pecci: "Perani è stato il più tecnico"

Fogli: "Perdo un amico". Colomba: "Fu il primo a credere in me"

Pecci: "Perani è stato il più tecnico"

BOLOGNA, 18 OTT - "Marino è stato per me un compagno di squadra, ma soprattutto un grande amico. Siamo arrivati a Bologna insieme nel 1958: lui veniva dall'Atalanta, io dal Torino. I primi tre anni a Bologna vivevamo assieme in una pensione in via Otto Colonne, ci siamo sposati nello stesso periodo ed entrambi abbiamo preso casa in piazza della Pace, davanti allo stadio Comunale. Sui campi di calcio abbiamo condiviso 20 anni, prima da giocatori e poi da allenatori, nel settore giovanile". Così Romano Fogli, attraverso il sito del Bologna calcio, ricorda l'ex compagno di squadra Marino Perani, storico numero 7 morto a 77 anni. Per Franco Colomba, Perani era "un compagno di spogliatoio, un amico, ma soprattutto il primo allenatore che ha creduto davvero in me, dandomi l'opportunità di giocare da titolare". "Abbiamo giocato insieme nel Bologna, lui era già il grande Perani, io ero all'inizio della mia carriera", dice invece Eraldo Pecci. "Credo - aggiunge - che sia stato il giocatore più tecnico che abbia mai conosciuto".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO