home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Akragas disastroPerde in casa col MelfiNicola Legrottaglieva verso l’esonero

Akragas in caduta libera Perde in casa col Melfi Nicola Legrottaglie verso l’esonero

Il tecnico ha detto che non lascia la panchina, ma ormai la sorte è segnata / HIGHLIGHTS

Akragas in caduta libera Perde in casa col Melfi Nicola Legrottaglie verso l’esonero

L’Akragas perde per la sesta volta consecutiva in casa e il tecnico Nicola Legrottaglie è al capolinea. All’Esseneto passa (3 a 1, inutile il gol alla fine di Leonetti) anche il Melfi, diretta concorrente nella lotta per non retrocedere, al termine di un match che i lucani hanno controllato senza alcun problema chiudendola già nella prima mezz’ora con Masini (autore alla fine di una tripletta, avendo segnato in avvio di ripresa anche il terzo gol).

 

Ma è l’Akragas che ha deluso qualunque aspettativa: squadra sdenza idee, senza grinta, senza voglia di vincere e con una condizione atletica preoccupante. Gli errori della società sono stati marchiani – come quella di avere smaltellato del tutto la squadra dello scorso anno – e resta solo gennaio per cercare di sistemare qualcosa con il mercato.

 

Ma la frittata è fatta perché il pubblico ha contestato sonoramente squadra e dirigenti. Se scegli di non confermare i giocatori dello scorso anno perché la Lega Pro è un’altra cosa, devi prendere elementi di categoria: in questa squadra da Lega Pro ci sono solo 4 forse 5 elementi. Il resto farebbe fatica a trovare un posto da titolare anche inserie D.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa