WHATSAPP: 349 88 18 870

Il Top Atletica de La Sicilia ad Anita Pistone ricordando la Sidoti

Il Top Atletica de La Sicilia ad Anna Pistone nel segno di Anna Sidoti

Alla ex sprinter catanese il riconoscimento legato alla memoria della grande atleta italiana prematuramente scomparsa

Fabio Pagliara, Anita Pistone, Nadia Sidoti, Domenico Ciancio Sanfilippo
SCICLI. Un viaggio cominciato l’'8 settembre del 2011 e che ha subito trovato consensi con lo «Speciale Atletica Ragusa» del giovedì ormai diventato appuntamento fisso per gli appassionati iblei del quotidiano “La Sicilia”. E per il quarto anno consecutivo la “regina degli sport” è diventata protagonista assoluta del premio «Top Atletica» che quest’anno su iniziativa del condirettore de La Sicilia, Domenico Ciancio Sanfilippo, ha istituito il memorial «Annarita Sidoti», nel ricordo della grande campionessa dello sport italiano scomparsa il 21 maggio del 2015 dopo aver lottato a lungo con un male crudele.
 
A Scicli, sabato scorso così, nell'Auditorium dell'Istituto Quinto Cataudella diretto dal preside Enzo Giannone, si è vissuto un momento emozionante che ha commosso non poco la numerosa platea di spettatori, nel rivedere le immagini dei successi mondiali, europei e a tutti i livelli ottenuti dallo «scricciolo» di San Giorgio di Gioiosa Marea.
 
A ricevere il primo memorial «Annarita Sidoti» è stata l’'ex sprinter catanese Anita Pistone, azzurra sui 100 ai Giochi di Pechino 2008 che ha ricevuto dalle mani di Nadia, sorella di Annarita, il riconoscimento de La Sicilia. Annarita Sidoti è stata ricordata dal segretario generale della Fidal, Fabio Pagliara, dal presidente della Fidal Ragusa Adolfo Padua; dal vicepresidente della Fispes nazionale Francesco Iacono e da Gianni Voi, il patron della podistica internazionale«Peppe Greco» dove più volte a Scicli Annarita era stata la testimonial.
 
Poi in passerella i grandi protagonisti dell'’atletica ragusana scelti grazie alle oltre 300 mail inviate dai lettori de La Sicilia, in testa il fondista modicano Giuseppe Gerratana, 13 maglie azzurre, vicecampione d’'Europa Under 23 dei 3000 siepi, che ha bissato il successo nella categoria assoluta che aveva ottenuto nella prima edizione del «Top Atletica». Giuseppe Gerratana che col suo tecnico Salvo Pisana sta preparando la Cinque Mulini ha ricevuto il premio dal dott. Domenico Ciancio e dal dott. Fabio Pagliara. Gli altri premi sono andati alla Running Modica (società), Silvia Assenza e Carmelo Cannizzaro (settore giovanile); GuglielmaTaranto (assoluta femminile) e Giorgio Adamo (campioni del passato).
 
«Il Top Atletica quest'’anno ha colpito nel segno e oltre a premiare i campioni ragusani del 2015 - ha fatto il suo esordio il dott. Fabio Pagliara - ha istituito questo riconoscimento nel ricordo di una grande campionessa come Annarita Sidoti, che già noi come Fidal ricorderemo con una serie di iniziative come i tricolori di marcia che porteranno il suo nome»

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa