home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Serie C, Lo Monaco carica il Catania in vista del deby col Trapani: «La madre di tutte le partite»

Il dirigente rossazzurro: «Per la corsa al primo posto ci sono anche loro». Una vittoria potrebbe valere per gli etnei l'aggancio al primo posto

Serie C, Pietro Lo Monaco: «Noi e il pubblico una cosa sola, stiamo tornando»

Pietro Lo Monaco

CATANIA - Oggi il nostro giornale pubblica un'intervista esclusiva con l'amministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco dopo il successo in campionato sull'Akragas e prima del confronto di Trapani che potrebbe valere l'aggancio in vetta, visto che il Lecce riposerà.

Lo Monaco loda i prossimi avverari: "Ritengo che il Trapani sia la squadra che ha l'organico più corposo. Sullo 0-0 ad Andria l'allenatore ha cambiato le due punte facendo entrare uomini di grande livello per la categoria. Evacuo e Dambros per Murano e Reginaldo. Tutti parlano del duello a distanza tra Lecce e Catania, io dico che c'è soprattutto il Trapani. Sarà una lotta a tre".

Lo Monaco ha poi definito l'anticipo di venerdì sera (via alle 20.45) una sorta di crocevia per il futuro dei rossazzurri. "Ci confronteremo con un avversario che non considero inferiore rispetto a noi" e poi conia la frase più importante dell'intervista: "Trapani-Catania sarà la madre di tutte le partite".

Il dirigente dei rossazzurri ha anche fatto cenno al mercato, ha parlato dei progressi di Di Grazia, Curiale e Bucolo, ha celebrato le 200 gare in rossazzurro di Biagianti con una dichiarazione a sorpresa.

L'INTERVISTA INTEGRALE SUL GIORNALE IN EDICOLA

OPPURE ACQUISTA UNA COPIA DIGITALE CLICCANDO QUI

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO