home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Akragas, è poker Battuto anche l'Ischia Ora la salvezza non è più lontana

Akragas, è poker Battuto anche l'Ischia Ora la salvezza non è lontana

Segnano Di Piazza e su rigore Madonia / HIGHLIGHTS

Akragas, è poker Battuto anche l'Ischia Ora la salvezza non è lontana

L’Akragas è un treno che non  si ferma più. La squadra di Pino Rigoli ha inanellato la quarta vittoria consecutiva e vede sempre più nitida la zona tranquilla della classifica.

I biancazzurri chiudono la pratica nel primo tempo, prima con la quinta rete stagionale di Matteo Di Piazza che ha raccolto un assist involontario di Zibert e chiudendo poi la pratica allo scadere del tempo con un rigore concesso per un atterramento in area ancora su Zibert. Penalty trasformato da Madonia. Nel primo tempo una sola grande occasione con il palo colto da Gomes.

LE PAGELLE BIANCAZZURRE

Campo molto pesante e dunque controllo di palla piuttosto difficoltoso sia per l'Akragas che per l'Ischia.

Nella ripresa l’Ischia preme ed è pericoloso un paio di volte, con Vono comunque sempre pronto. Ma comunque non ci sono state occasioni nitidissime per i campani che solo sette giorni prima hanno regolato con un altrettanto netto 2 a 0 il Catania. Si è trattato diun forcing poco concreto.

Con questo successo l’Akragas si piazza a centro classifica a quota 25 in decima posizione.

 

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa