WHATSAPP: 349 88 18 870

Akragas, ancora un successo

Akragas, ancora un successo

Inflitti due gol all'Ischia

Akragas, ancora un successo

L'Akragas targato Pino Rigoli incassa la quarta vittoria consecutiva in campionato. Ieri ha battuto con un secco due a zero l'Ischia Isolaverde colpevole, solo, di essere giunta ad Agrigento nol momento sbagliato, ovvero dopo la cura di Pino Rigoli. Succede tutto nel primo tempo con una serie di occasioni importanti per l'Akragas che arriva al gol con Di Piazza al 27': l'attaccante approfitta di un tiro di Zibert per ribadire in rete. Il raddoppio arriva su rigore con Madonia che trasforma il penalty con Zibert. Secondo tempo di contenimento per l'Akragas che ringrazia il portiere Vono, autore di due grandi parate che salvano il risultato.  Da segnalare che la partita è cominciata con 40 minuti di ritardo per togliere l'acqua dal campo che era diventato impraticabile.

Questo comunque il tabellino:

AKRAGAS: Vono, Salandria, Grea, Vicente, Muscat, Marino, Dyulgerov, Zibert, Di Piazza, Madonia, Di Grazia. A disp. Maurantonio, Cappello, Mauri, Aloi, Candiano, Leonetti, Cristaldi, Fiore, Lo Monaco. All. Pino Rigoli.

ISCHIA ISOLAVERDE: Iuliano, Bruno, Porcino, Filosa, Moracci, Spezzani, Armeno, Blasi, Gomes Aladaje, Di Vicino, Kanoute. A disp. Modesti, Savi, Guarino, Florio, Acampora, Manna, Moreira, Palma, Pepe. All. Nello Di Costanzo.

ARBITRO: Luca Massimi di Termoli (Ass. Pietro Guglielmi di Albano Laziale e Daniele Colizzi di Albano Laziale)

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa