WHATSAPP: 349 88 18 870

La Fortitudo Moncada cede

La Fortitudo Moncada cede in casa al Casalpusterlengo

Vanificato un vantaggio di 17 punti

La Fortitudo Moncada Agrigento, cede ancora una volta in casa per 77 a 78 contro l'Assigeco Casalpusterlengo dopo una partita che inizialmente ha condotto con autorità.

La Fortitudo Moncada cede in casa al Casalpusterlengo
La Fortitudo Moncada Agrigento, cede ancora una volta in casa per 77 a 78 contro l'Assigeco Casalpusterlengo dopo una partita che inizialmente ha condotto con autorità. I biancazzurri, infatti, hanno avuto anche 17 punti di vantaggio nel secondo quarto, prima di sfilacciarsi nel corso dei minuti fino a cedere il comando agli ospiti. Decisiva la tripla di Kyle Austin a 19 secondi dalla fine, Kelvin Martin non è riuscito a segnare in layup il tiro che avrebbe potuto dare la vittoria ad Agrigento.
Le parole del coach Franco Ciani: “Se vogliamo pensare in grande, da protagonisti di questa stagione, dobbiamo essere capaci di non commettere gli errori fatti questa sera. Una partita abbondantemente messa sui giusti binari non può trasformarsi in una sconfitta. Siamo arrivati all’intervallo con un vantaggio di 10 punti dopo aver dominato i primi due quarti, quando si riesce a fare questo bisogna essere capaci di portare la partita sino alla fine, mantenendo lucidità e intensità. Abbiamo fatto degli errori quindi dobbiamo lavorarci sopra, capirli e chiaramente ci dispiace aver persona una partita in casa, perché in trasferta sembra che riesca più facile vincere".
 
Il coach ha proseguito: "Detto questo, è chiaro che questa sconfitta non sposta il giudizio positivo su questo campionato, né l’umore della squadra. La classifica non cambia la nostra posizione, se non nella corsa verso il primo posto".
Il coach non fa nessun riferimento alle responsabilità altrui, che i tifosi hanno individuato nelle discutibili decisioni arbitrali, soprattutto nella seconda parte dell'incontro, e nel "calo" di alcuni componenti della squadra, che all'inizio avevano dato vita a una prestazione superba e che nella seconda parte dell'incontro hanno dato una resa inferiore. Da segnalare, infine, che proprio contro il Casalpusterlengo nel girone d'andata la Fortitudo ha commesso lo stesso errore, partendo alla grande e venendo "bastonata" alla fine
 
Questo comunque il tabellino della gara
Fortitudo Moncada Agrigento - Assigeco Casalpusterlengo 77-78 (28-16; 47-37; 66-60)
 
Fortitudo Moncada Agrigento: Cuffaro ne, Martin 15 (6/8, 1/3), Vai 3 (1/2 da tre), Evangelisti 20 (5/7, 3/6, 1/2 tl), Chiarastella 6 (0/2, 2/2, 0/2 tl), De Laurentiis 8 (4/4, 0/1 tl), Saccaggi 14 (3/4, 2/8, 2/2 tl), Morciano, Visentin ne, Piazza ne, Eatherton 11 (5/6, 1/2 tl). All. Franco Ciani
 
Assigeco Casalpusterlengo: Chiumenti 17 (7/10, 3/4 tl), Poletti 14 (7/8, 0/1), Fultz ne, Rota ne, Vencato 8 (3/7, 2/4 tl), Sandri ne, Donzelli 4 (1/1, 2/2 tl), Rossato 3 (0/2, 0/1, 3/4 tl), Austin 18 (4/10, 3/9, 1/1 tl), Jackson 14 (1/3, 4/14). All. Alessandro Finelli

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

Catania, sventata rapina a Tir, sei arresti

 
Comiso, ecco il piromane del Comune

 
Santa Maria di Licodia: scardinano bancomat: arrestati

 

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa