home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Serie C, la Leonzio si aggiudica il derby col Trapani

Gara combattuta e piena di agonismo. A risolvere il match un gran colpo di testa di Russo al 68'

Serie C, la Leonzio si aggiudica il derby col Trapani

LEONZIO-TRAPANI 1-0


Leonzio (3-4-3): Narciso 6,5; Pollace 6,5, Gianola 6,5, Camilleri 6,5 ( 70' Aquilanti 6), Squillace 6,5; Esposito 6,5, Davì 6,5, D'Angelo 6,5; Arcidiacono 6,5 ( 33' Russo 7), Foggia 6,5 ( 70' Lescano), Bollino 7 ( 86' Granata). All. Aimo Diana 7.

Trapani (3-5-2): Furlan 6,5, Fazio 6, Pagliarulo 5,5, Rizzo 6 ( 69' Drudi 6);
Marras 6, Palumbo 6, Corapi 6,5 ( 83' Minelli 6), Bastoni 6 ( 71' Staffè 6), Visconti 6; Murano 6, Reginaldo 6,5
( 69' Evacuo 6). All. Alessandro Calori 6.

Arbitro: Matteo Gariglio di Pinerolo; assistenti: Affatto e Rossi di Novara
Reti: 68' Russo

Note: 500 spettatori. Al 93' espulso Minelli. Ammonito: Fazio (T), Corapi (T), Marras ( T). D'Angelo ( L). Davì (L). Corner: 5-6. Recupero: 2' e 5'

 

 


 

CATANIA - Va alla Leonzio di Aimo Diana il derby del Massimino contro il Trapani al termine di una partita avvincente e di grande intensità agonistica. Due squadre, quelle in campo che hanno lottato fino alla fine per conquistare l'intera posta in palio senza mai risparmiarsi. A risolvere il match un gran colpo di testa di Russo al 68' trovato in piena area di rigore da un super Bollino tra i migliori in campo. Si equivalgono le due compagini nel primo tempo con numerose azioni di gioco e capovolgimenti di fronte. Da un lato Reginaldo e Murano e dall'altro Foggia hanno reso vivace la partita da un punto di vista offensivo. Bene anche le difese sempre attente e concentrate. Leonzio più dinamica rispetto agli avversari che ha voluto la vittoria conquistata con le unghie e con i denti. Stesso film nel secondo tempo, con i bianconeri bravi a colpire nel migliore momento del Trapani. I granata infatti nella prima parte della seconda frazione erano riusciti a chiudere la Leonzio nella propria area di rigore fin quando gli stessi uomini di Diana hanno premuto sull'acceleratore trovando il gol che rilancia i bianconeri.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO