home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

PYEONGCHANG (COREA DEL SUD)

Giochi: Brignone "io normale e felice"

Festa azzurra per bronzo: "Dopo cerimonia sensazione bellissima"

Giochi: Brignone "io normale e felice"

PYEONGCHANG (COREA DEL SUD), 15 FEB - "Non esiste solo lo sci, quando sto in pista do tutto, sputo sangue pur di ottenere quello che mi sono prefissata: ma nella vita normale sono una ragazza come tante, e non mi faccio mancare niente. Magari vincerò un po' meno, ma sono felice così". Federica Brignone si guarda il bronzo che adesso ha al collo: a cerimonia del podio completata, l'azzurra dello sci ha fatto tappa a Casa Italia per essere festeggiata nel quartier generale azzurro. Il fidanzato francese ancora non lo ha sentito ("si sta allenando" dice), e domani si torna sulla neve per allenasi per il Superg. "E' un'emozione grandissima e ora comincio a rendermene conto - dice la Brignone - l'arrivo della gara è stato un po' duro perché c'era Manuela Moelgg che doveva scendere ed era me o lei, ovviamente è brutto combattere con una compagna di squadra. Ma questo è uno sport individuale e sono felice che sia arrivata questa medaglia".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO