home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Serie C: il Lecce frena al Massimino, ma contro la Leonzio

Ottima la prestazione della matricola bianconera contro i giallo rossi che aumentano il distacco di un punto nei confronti del Catania

Serie C: il Lecce frena al Massimino, ma contro la Leonzio

Sicula Leonzio – Lecce 0-0

Leonzio (3-4-3): Narciso 7; Squillace 6,5, Gianola 6,5, Camilleri 6,5, Aquilanti 6,5; Esposito 6,5 ( 72' Marano 6), Petermann 7 ( 80' Cozza 6), D'Angelo 6,5, Bollino 6,5 ( 80' De Felice 6), Lescano 6,5 ( 67' Foggia 6), Arcidiacono 6,5 ( 67' Sibilli 6).
All. Aimo Diana 6,5.

Lecce (4-3-1-2): Perucchini 6; Lepore 6, Cosenza 6, Marino 6, Di Matteo 6; Arrigoni 6,5, Armellino 6, Mancosu 6 ( 81' Legittimo 6); Costa Ferreira 6 ( 65' Selasi 6); Saraniti 6,5, Torromino 6 ( 65' Di Piazza 6). All. Fabio Liverani 6.

Arbitro: Giacomo Campione di Pescara; assistenti: Dell'Università di Aprilia e Rabotti di Roma 2.

Note: 600 spettatori. Ammonito: Cosenza ( Le). Corner: 1-3. Recupero: 0' 3'.

 


 

CATANIA - Termina in parità lo scontro tra Leonzio e Lecce. Ottima la prestazione della matricola bianconera contro i giallo rossi che aumentano il distacco di un punto nei confronti del Catania caduto a Monopoli. Leonzio di Aimo Diana che al Massimino conquista il quinto risultato utile consecutivo. Match più che equilibrato nel corso della prima frazione di gioco. Bene la Leonzio che ha saputo tener testa alla capolista del girone che ha giocato parte della gara in difesa per poi sfruttare le ripartenze. Qualche occasione in più per il Lecce di Fabio Liverani che ha colpito due legni, prima con Saraniti che al 4' ha colpito la traversa, mentre allo scadere Torromino ha colpito l'incrocio dei pali.

Per il resto i bianconeri hanno saputo giocare alla pari ma soprattutto a viso aperto e senza nessun timore. Nel secondo tempo i bianconeri entrano in campo ancora più incisivi anche se non è facile contro la retroguardia pugliese ben messa in campo che gioca senza sbavature. Nell'ultimo tratto cala un po' la partita, con poche azioni da registrare e da annotare, ma che permette comunque alle due squadre di guadagnare un punto fondamentale ai fini della classifica.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO