home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Calcio Catania, Russotto piega il Melfi

Calcio Catania, Russotto piega il Melfi tre punti d’oro sulla strada per la salvezza

Ma è mancato il colpo del ko   HIGHLIGHTS   FOTOGALLERY

Calcio Catania, Russotto piega il Melfi tre punti d’oro sulla strada per la salvezza

CATANIA - Un'altra sofferenza, un'altra vittoria interna risicata. Ma l'1 a 0 sul Melfi mette il Catania nelle condizioni di sperare sempre più concretamente nella salvezza anche se all'ultimo istante il Monopoli ha violato il campo del Catanzaro, con i calabresi che restano più che mai coinvolti nella lotta per non affondare. Decide Russotto in apertura rubando palla al limite dell'area, mettendola giù prima di scagliare un diagonale all'angolino. I rossazzurri sfiorano più volte il raddoppio ma non riescono a mettere al sicuro il risultato nemmeno quando viene espulso Cason per un fallo su Russotto - il migliore in campo - a 20' dalla fine.

 

GUARDA LA FOTOGALLERY 
 

Moriero, che perde Garufo, durante la fase di riscaldamento (in campo Pelagatti) varia il 4-2-3-1 più volte affidandosi ora al tridente, ora coprendosi con un operaio 4-5-1. Anche Plasmati, oltre a Calil, nel finale manca quel 2-0 che avrebbe potuto ridurre le sofferenza patita sino al triplice fischio, ma il Catania incamera tre punti e guarda con maggior fiducia alle ultime due partite e soprattutto alla trasferta di Pagani. Un successo fuori casa eviterebbe ogni pericolo, anche se resta un mistero il motivo per cui i rossazzurri continuino a sbagliare così clamorosamente in fase di conclusione.

 

 

IL TABELLINO

Catania 1 
Melfi 0

 

CATANIA (4-2-3-1): Liverani; Pelagatti, Bastrini, Bergamelli, Nunzella; Castiglia, Di Cecco (dal 29' s.t. Plasmati); Russotto (dal 40' s.t. Parisi), Bombagi, Calderini (dal 15' s.t. Agazzi); Calil.  A disp. Bastianoni, Ferrario, Pessina, Felleca, Lupoli, Falcone, Gulin. All. Moriero.

 

 

MELFI (4-3-3): Santurro; Annoni, Cason, Petta, Giron; Maimone, Giacomarro, Finazzi (dal 1’ s.t. Zane), Canotto, Masini (dal 20’ s.t. Tortolano), Longo (dal 1’ s.t. Soumarè). A disp. Gagliardini, Amelio, Petricciuolo, Colella, De Montis, Ingretolli. All. Ugolotti.

 

ARBITRO: Guccini di Albano Laziale (Lanotte di Barletta e Lacalamita di Bari).

 

Reti: Russotto al 7’ p.t.

 

NOTE: espulso Cason al 26’ s.t. Per fallo a gioco fermo su  Russotto. ammoniti: Annoni, Giacomarro, Petta, Giron, Soumarè. Angoli 2-3. Recupero 0’ e 2’.

 
LA CLASSIFICA
dopo la 32/a giornata

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa