WHATSAPP: 349 88 18 870

Messina, un pari per chiudere in bellezza il campionato

Messina, un pari per chiudere in bellezza il campionato

Mileto riacciuffa la Casertana: finisce 1 a 1

Messina, un pari per chiudere in bellezza il campionato
MESSINA - Ci pensa un difensore ad acciuffare la Casertana. E' del giovane Mileto la zampata che evita lo scivolone nell'ultima apparizione casalinga del Messina. Alla fine il pari ci può stare. Primo tempo da dimenticare, con i giallorossi imballati e una Casertana che sciupa tanto dopo il vantaggio. Nella ripresa un altro Messina. Più reattivo dopo l'ingresso di Barisic che ha messo fosforo alle avanzate giallorosse.
 
Inizio choc per i giallorossi che già al 5' vanno sotto con l'incornata vincente di Mancosu su "assist" dalla bandierina di Negro. Messina nervoso, che non riesce a reagire e la Casertana sfiora il raddoppio dopo 6' con De Angelis. Al minuto 27, Fornito perde un pallone sanguinoso, arriva l'assist in area per Negro che per fortuna spreca tutto sul più bello. Poi è Mancosu che si "divora" trenta metri di campo e dal limite spedisce alto. Qui finisce la Casertana.
 
E nell' ultimo quarto d'ora del primo tempo ecco il Messina. Al 35', infatti, arriva il primo tiro a tinte giallorosse "griffato" Gustavo. E due minuti dopo c'è la ghiotta occasione per pareggiare. E' Burzigotti, di testa sugli sviluppi di un corner, a spedire di poco alto.
 
Nella ripresa la mossa Barisic funziona. Il Messina si sveglia dalla cintola in su. C'è l'incornata di Gustavo sulla quale non arriva d'un soffio Martinelli e al 63' Tavares viene fermato dall'arbitro sul più bello per un fuorigioco inesistente. Cinque minuti dopo arriva il meritato pari. Laza mpata è del giovane difensore Mileto che tra una selva di gambe trova di collo destro vincente. Il Messina si gasa e al minuto 81 arriva anche il vantaggio con Tavares, ma la bandierina strozza in gola l'urlo del gol per un fuorigioco dubbio.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa