WHATSAPP: 349 88 18 870

Il Siracusa a un punto dal sogno LegaPro Esodo dei tifosi verso Rende

Il Siracusa a un punto dal sogno LegaPro Esodo dei tifosi verso Rende

Alla squadra di Sottil manca  solo un punto per tornare tra i professionisti

Il Siracusa a un punto dal sogno LegaPro Esodo dei tifosi verso Rende

Festa rinviata per il Siracusa che nonostante la vittoria contro la Vigor  Lamezia non può ancora brindare alla promozione in Lega Pro. Ma manca 
soltanto un punto, adesso, che la formazione di Sottil dovrà conquistare domenica prossima nell'ultima gara di campionato con il già salvo Rende. 

Ed è già mobilitazione tra i tifosi che si stanno preparando ad un vero e peoprio esodo verso la Calabria. A Rende saranno disponibili soltanto 600 biglietti ed è ormai corsa al tagliando per non mancare ad un appuntamento storico.

Ieri, davanti a oltre 4mila spettatori, la squadra di Andrea Sottil, con una doppietta di Emanuele Catania (sempre più capocannoniere del girone) ha regolato la squadra calabrese condannandola peraltro alla retrocessione in  Eccellenza.

A novanta minuti dal termine il Siracusa guida la classifica con 73 punti, con tre lunghezze di vantaggio rispetto alla Frattese (che ieri ha strapazzato la Leonfortese 5-1). Entusiasmo in casa azzurra per la  possibilità concreta di tornare tra i professionisti dopo 4 anni di assenza. 

A placare gli animi ci pensa Andrea Sottil."Il campionato non è finito - ha  detto l'allenatore del Siracusa -. Da martedi si pensa al prossimo impegno. 
Loro hanno fatto un'ottima tappa del loro campionato, sono salvi matematicamente. Andremo a fare la nostra partita, consapevoli che dobbiamo  fare almeno un punto".

Coi piedi per terra anche il direttore tecnico del Siracusa, Antonello Laneri, uno dei protagonisti di questa splendida  stagione. "Piedi per terra ancora per 90 minuti - ha detto -. La festa sarà solo a risultato ottenuto". La classifica finale sarà decisa dall'incrocio tra Rende-Siracusa e Cavese-Frattese. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa