WHATSAPP: 349 88 18 870

Per la panchina del Catania spunta il nome di Roberto De Zerbi

Per la panchina del Catania spunta il nome di Roberto De Zerbi

L’ex fantasista del Catania, si sa, è un pupillo di Pietro Lo Monaco, che lo volle fortemente da calciatore e lo portò a Catania, nella stagione della promozione in A

Per la panchina del Catania spunta il nome di Roberto De Zerbi

Siamo ancora alle ipotesi, sia chiaro, ma la cerchia di papabili allo scettro di allenatore del Catania, nelle ultime ore, si è di molto ristretta. Tutto ad un tratto, dopo giorni di riflessioni, sembrano essere schizzate verso l’alto le probabilità che sulla panchina catanese possa, presto, sedersi Roberto De Zerbi.

L’ex fantasista del Catania, si sa, è un pupillo di Pietro Lo Monaco, che lo volle fortemente da calciatore e lo portò a Catania, nella stagione della promozione in A. Ma c’è dell’altro. Da quando De Zerbi ha appeso le scarpette al chiodo del suo garage a Brescia, e iniziato la carriera da allenatore, in molti si sono accorti delle sue idee, e di come riesca a conciliare tattica e bel gioco.

Le sue squadre giocano bene, questo lo sanno tutti. Il suo Foggia, in Lega Pro, in questa stagione ha entusiasmato tutti, e ancora adesso è impegnato per raggiungere la B, transitando dagli spareggi playoff. L’appuntamento è per domenica pomeriggio nel ritorno contro il Pisa, ed è anche questo che avvalora la tesi che fa cadere su De Zerbi la scelta del Catania. Si, perché Lo Monaco, ha dichiarato che ci vorrà del tempo, prima che venga svelato il nome del nuovo tecnico rossazzurro. E il tempo necessario, potrebbe essere quello di cui ha bisogno De Zerbi per completare il suo percorso al Foggia. Foggia che comunque può contare su un contratto che lega il tecnico alla panchina rossonera fino al 2018, ma che non sembra possa essere un grosso ostacolo da superare. Semmai, i problemi potrebbero giungere dalle altre offerte che De Zerbi, sta ricevendo da altri club. Ma il Catania potrebbe avere quello che serve, per convincere Roberto De Zerbi ad accettare, e si chiama Pietro Lo Monaco.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa