home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

MOSCA

Mondiale:in 11 città prevista no-flyzone

E anche particolari misure anti-drone

Mondiale:in 11 città prevista no-flyzone

MOSCA, 21 MAG - Il Ministero della Difesa russo impiegherà gruppi mobili specializzati nella guerra elettronica per difendere gli stadi durante il mondiale nel caso di attacchi da parte di droni. Lo riporta RBK citando fonti ministeriali. Le unità saranno attive nelle 11 città ospitanti il mondiale e saranno equipaggiate con particolari tecnologie per il controllo delle comunicazioni telefoniche e radio. Inoltre, il traffico aereo in prossimità delle città ospitanti il mondiale sarà soggetto a limitazioni dal 1 giugno al 17 luglio al fine di rinforzare le misure di sicurezza. Lo dichiara il Ministero dei Trasporti. In particolare, 41 zone di traffico aereo limitato saranno stabilite nelle aree di residenza delle squadre ospiti, mentre sugli stadi saranno attivate delle no-fly zone del raggio compreso tra 0,5 e 10 chilometri. Velivoli non equipaggiati con sistemi radio adeguati dovranno conformarsi a una zona di traffico limitato del raggio di 110 chilometri sulle città del Mondiale.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO