home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ISEO (BRESCIA)

Giro: Viviani, 'cambiato strategia'

Miei compagni straordinari

Giro: Viviani, 'cambiato strategia'

ISEO (BRESCIA), 23 MAG - "Bennett poteva raggiungermi, perché la tappa di oggi era più adatta alle sue caratteristiche. Hanno provato a mettermi in difficoltà, quando mi sono staccato nella salita del Gpm. Però, dai, anche oggi è andata. Abbiamo usato la testa e una certa strategia: ci poteva andar bene anche l'arrivo della fuga, per tenere la maglia ciclamino". Così Elia Viviani, dopo la quarta vittoria al Giro d'Italia, sulle rive del Lago d'Iseo. "Negli ultimi chilometri, visto che la strada era bagnata - aggiunge - abbiamo cambiato impostazione dello sprint. Se la strada fosse stata asciutta sarei rimasto sulla ruota di Bennett, invece abbiamo preferito prendere la testa del gruppo. I miei compagni sono stati straordinari e Sabatini più degli altri", conclude.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO