WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Totti, Higuain? Ormai giocatori nomadi

Si spostano per soldi, in pochi seguono il loro cuore

Totti, Higuain? Ormai giocatori nomadi

ROMA, 26 LUG - Nel calcio moderno non c'è più spazio per la passione, le scelte si fanno in base ad ambizione e arricchimento. La pensa così Francesco Totti, bandiera della Roma arrivata all'ultimo anno di carriera dopo averne spesi 25 in giallorosso. "Ho sempre amato questi colori e ho sempre desiderato indossare solo questa maglia. Per me questo è un matrimonio ideale - confessa al sito Gazzetta World -. Non sono in tanti gli atleti che seguono il loro cuore. Scelgono di andare altrove per vincere e guadagnare di più. Sono come dei nomadi I giocatori cambiano squadra più spesso, forse per fare più soldi. È più business che passione La gente va allo stadio per divertirsi e vedere un giocatore che sta sempre nella stessa squadra. Forse sperano di non essere traditi. Guardate quello che è successo ora con Higuain dal Napoli alla Juventus. E' un disastro. Però è del tutto normale ora che quando uno straniero arriva in Italia abbia la possibilità di andare in un'altra squadra per fare più soldi".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa