WHATSAPP: 349 88 18 870

MILANO

Mancini, Thohir può dire ciò che vuole

Candreva non è dell'Inter, inutile rischiare Icardi

Mancini, Thohir può dire ciò che vuole

MILANO, 28 LUG - "Thohir? Io faccio l'allenatore, lui fa il presidente e può dire ciò che vuole": lo ha detto Roberto Mancini - al termine dell'amichevole contro l'Estudiantes giocata questa notte nel New Jersey - riguardo le ultime dichiarazioni di Thohir. Candreva sarebbe molto vicino al club nerazzurro: "E' un giocatore della Lazio, non dell'Inter". Nell'amichevole non ha giocato Mauro Icardi per i postumi di un colpo alla spalla. "Ha provato stamani - spiega Mancini - e aveva male alla spalla. Rischiarlo non avrebbe avuto senso".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa