WHATSAPP: 349 88 18 870

MOSCA

Capo antidoping russo a rio

Ex ministro: "in Russia mai sostegno dello Stato a doping"

Capo antidoping russo a rio

MOSCA, 28 LUG - Vitaly Smirnov, il capo della commissione antidoping voluta da Putin in seno al Comitato olimpico russo intende incontrare a Rio de Janeiro i più alti dirigenti del Cio nonchè Richard McLaren, a capo della commissione della Wada il cui rapporto, pubblicato a metà luglio, accusa la Russia di aver messo su un colossale sistema di doping di Stato: lo ha fatto sapere lo stesso ex ministro dello Sport dell'Urss affermando che "la Russia non ha mai avuto, non ha e non avrà mai un sistema di Stato a sostegno del doping". L'ottuagenario membro onorario del Cio ha infine assicurato che la commissione antidoping da lui guidata non sarà sotto l'influenza dello Stato, cosa tutta da verificare.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa