WHATSAPP: 349 88 18 870

Lega Pro: Akragas, tre gol all'Equipe Sicilia, Di Napoli sorride

Biancazzurri in forma, in attesa dell'esordio in Coppa

Lega Pro:  Akragas, tre gol all'Equipe Sicilia, Di Napoli sorride

Una semplice sgambata per verificare il grado di preparazione raggiunto da entrambe le squadre. L’Akragas dei giovani ha divertito a tratti, grazie alle velocità ed ai fraseggi dei vari Longo, Salvemini e Gomez sottolineati dagli applausi degli oltre seicento tifosi assiepati in tribuna coperta. Non di meno l’Equipe Sicilia, pilotata egregiamente dal tecnico Di Gaetano che ha schierato una formazione arricchita dalla presenza di calciatori professionisti e del calibro di Iunco e Giannusa. Finisce tre a zero per i ragazzi di Lello Di Napoli, che vanno subito in vantaggio grazie ad una bella realizzazione dell’attaccante Salvemini. Grande movimento a centrocampo, con una fitta ragnatela di passaggi, che talvolta hanno messo in difficoltà la retroguardia palermitana.

Nella seconda frazione, entrambi i mister inseriscono forze fresche, e ne guadagna il gioco che rimane frizzante e piacevole a vedersi. Il tecnico Di Gaetano ne approfitta per mettere in campo alcuni ragazzi del 2000 come Baresi Nuri, e del ’99 come Ciancimino, Garan e Fallow, stessa cosa succede da parte akragantina: Assisi, Riggio, Sepe, Tedesco, Coppola, Greco, Crudo Garcia e Privitera.

Il secondo gol arriva al 71’ su calcio di rigore trasformato da Gomez per atterramento dello stesso da parte di Fallow in piena area di rigore. Ma poco prima, al 61’ l’Equipe Sicilia con Bonanno ha centrato la traversa piena. Oramai, entrambe le squadre tirano un po’ il fiato, ma il nuovo entrato attaccante argentino Garcia, completa la tripletta con una rete sottolineata dagli applausi dei tifosi presenti. Rispetto al precedente impegno, l'avversario dell’Akragas di questo pomeriggio è stato certamente più ostico per la presenza di diversi giocatori che nella loro carriera hanno militato sia in serie A che in B.

A riposo precauzionale il difensore Marino, con il brasiliano Thiago Caze', al centro della difesa è affiancato da Gigi Carillo. I due esterni bassi sono stati Scrugli (in netta ripresa) e Russo a sinistra, mentre centrocampo ed line avanzata sono rimasti immutati rispetto alla gara con la Football Sicily di Ignazio Arcoleo. Oggi domenica di riposo, si riprenderà domattina.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP