WHATSAPP: 349 88 18 870

RIO

Rinascimento e street art a Casa Italia

Vik Muniz, Wark e Gallo con vista mozzafiato:Rio diventa azzurra

Rinascimento e street art a Casa Italia

RIO, 1 AGO - La nuova visione del Rinascimento italiano parte da Rio. Lo fa con un connubio fra una location come il Costa Brava Clube, rimesso a nuovo dagli uomini di Coni Servizi del team di Diego Nepi Molineris, e l'arte. Ne viene fuori un progetto che trasmette le immagini migliori del paese nel segno di una Casa Italia che già si propone come candidata all'oro per le 'houses' olimpiche. Nel club nato dal genio dell'architetto Menescal, accessibile attraverso un ponte di 98 mt, la curatrice Beatrice Bertini ha ideato Horizontal, format di arte e design 'in orizzontale' che include opere e pezzi del design italiano (come i legni di rovere 'piegati' di Marolla), e 'incursioni' di artisti brasiliani, come Vik Muniz, presente con soggetti ispirati a capolavori di Guido Reni e inseriti nel progetto 'Lixo Extraordinario', con i residui metallici di una discarica della favela di Cidade de Deus. Soggetti dedicati allo sport verranno invece rappresentati in giro per Rio, su spazi autorizzati, dal virtuoso della street art Wark.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa