WHATSAPP: 349 88 18 870

RIO DE JANEIRO

Rio:senza finestre alcune stanze azzurri

Ct della scherma Cuomo: per la prima volta non c'è chef italiano

Rio:senza finestre alcune stanze azzurri

RIO DE JANEIRO, 2 AGO - Nella palazzina 20 del villaggio olimpico, che ospita la delegazione dell'Italia e in parte quella della Romania, ci sono ambienti, come le zone cucina di alcuni appartamenti degli azzurri, dove ancora mancano le finestre e sono appoggiate solo delle zanzariere. Sempre in alcuni miniappartamenti dell'Italia gli specchi dei bagni sono stati montati solo oggi, e c'era quindi chi fino a ieri per farsi la barba doveva utilizzare la fotocamera del telefonino in modalità selfie. "Ci stiamo abituando a disagi, certo a Londra si stava meglio - commenta la spadista Rossella Fiamingo, reduce dalla mensa -, e per fortuna qui siamo arrivati preparati. Certo dà fastidio non poter gettare la carta igienica nel water ma in dei cestini, e in giro c'è sporcizia. Siamo in Brasile, ma manca aria di festa". "Qui c'è netta la sensazione - le fa eco il suo ct, Sandro Cuomo - che abbiano 'forzato' la conclusione dei lavori. Ci manca anche il cibo di casa nostra, perchè in mensa per la prima volta manca un cuoco italiano".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa