WHATSAPP: 349 88 18 870

RIO DE JANEIRO

Virus pallanuotista Australia,quarantena

Atleta in albergo, infezione è stata contratta a Roma

Virus pallanuotista Australia,quarantena

RIO DE JANEIRO, 3 AGO - In Brasile comincia a dire, e a scrivere, che sulla palazzina 23 del villaggio dove sta l'Australia aleggia una maledizione. Dopo i tanti problemi e gli inconvenienti dei giorni scorsi, arriva la notizia che una pallanuotista 'aussie', la portiera Lea Yanitsas, è stata messa in quarantena in un albergo per aver contratto un virus. La sua compagna di squadra Gemma Beadsworth ha ammesso che la cosa "comincia a generare preoccupazione in seno alla squadra anche se abbiamo preso tutte le precauzioni possibili. E' chiaro che saremmo molto preoccupate se venisse fuori che questo virus è una cosa seria". La capomissione Kitty Chiller ha invece precisato che "l'infezione è stata contratta a Roma, da dove le nostre giocatrici sono partite", e che inizialmente le ragazze messe in quarantena erano state quattro. Poi però gli altri casi si sono rivelati solo gastroenterite.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa