WHATSAPP: 349 88 18 870

FIRENZE

Doping: difesa Schwazer al contrattacco

"Poco testosterone in esame positività dell' 1/1"

Doping: difesa Schwazer al contrattacco

FIRENZE, 4 AGO - La modesta quantità di testosterone nelle urine prelevate a Alex Schwazer l'1 gennaio 2016 in un controllo antidoping "non è in grado di influenzare le prestazioni" mentre "non è però possibile escludere a priori una manipolazione del campione e, in generale, un'azione fraudolenta contro Schwazer per colpire la sua nuova immagine di atleta pulito dal doping e di conseguenza la credibilità e l'impegno antidoping di Alessandro Donati". Così la difesa dell'atleta altoatesino nella relazione tecnica inviata a Tas e Iaaf.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa