WHATSAPP: 349 88 18 870

BRUXELLES

Calcio:neo ct Belgio,"non basta talento"

Presentato spagnolo Roberto Martinez, ex Everton, Swansea, Wigan

Calcio:neo ct Belgio,"non basta talento"

BRUXELLES, 4 AGO - Prima che vincere il neo ct del Belgio, Roberto Martinez, ha una priorità per la nazionale dei Diavoli Rossi uscita con le ossa rotta dall'Europeo in Francia: "Voglio instillare una mentalità vincente. La nostra nazionale è piana di talento - le sue parole sul sito ufficiale della Federcalcio belga, nel giorno della sua presentazione - ma una squadra vincente non è solo fatta dal talento". Spagnolo, 43 anni, ex manager dell'Everton, Swansea e Wigan, Martinez ha firmato un contratto biennale e sostituisce Marc Wilmots, esonerato dopo il fallimentare Europeo, dove il Belgio è stato eliminato ai quarti di finale. "La cosa più difficile è quella di vincere quando tutti si aspettano di vincere. Per questo c'è bisogno di creare nel gruppo una mentalità vincente, l'unico modo per accompagnare questa generazione d'oro". Martinez ha aggiunto che farà un calcio d'attacco, cercando di plasmare una squadra "che dovrà avere sempre la palla, ma che dovrà anche essere in grado di difendere".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa