WHATSAPP: 349 88 18 870

FIUMICINO

Schwazer vola a Rio, prove convincenti

'Ultimo mese e mezzo un inferno,ma parto con due valigie grandi'

Schwazer vola a Rio, prove convincenti

FIUMICINO, 6 AGO - "Cosa mi aspetto dal Tas? Sono fiducioso, motivato, abbiamo delle prove che secondo me sono molto convincenti e mi aspetto che ci diano ragione. Per questo sono qui, con due valigie grandi, in partenza per Rio. Per gareggiare." E' un Alex Schwazer sorridente e ottimista quello che si è presentato questa sera all'aeroporto di Fiumicino, al check-in del volo Alitalia per Rio de Janeiro. Con Schwazer anche il suo allenatore, Sandro Donati. Sulla questione del doping, dopo l'esame positivo nelle urine prelevate all'atleta lo scorso 1 gennaio (tutti i test successivi sono risultati negativi), il marciatore altoatesino ha così replicato: "Sono innocente, non ho niente da nascondere e non ho mai fatto uso di doping, né uso di altri metodi proibiti - sostiene Schwazer - Io ho già detto quello che penso: ora bisogna vedere solo se ci daranno ragione. L'ultimo mese e mezzo per me è stato un inferno, ma non ho mai perso un giorno di allenamento e sono pronto per gareggiare''.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa