WHATSAPP: 349 88 18 870

Il dramma dello "Squalo" dello Stretto
e il sorriso a metà della spadista catanese

Il dramma dello "Squalo" dello Strettoe il sorriso a metà della spadista catanese

RIO DE JANEIRO - La sfortuna di Vincenzo Nibali, il sorriso a metà di Rossella Fiamingo, il flop di Petra Zublasing. Dal ciclismo, alla spada, passando per il poligono del tiro la giornata inaugurale dei Giochi di Rio poteva rappresentare un trionfo per l’Italia, è si è chiusa invece con un argento conquistato dalla spadista azzurra. Che ha raddrizzato solo in parte un esordio in cui dalla carabina rosa, che profumava d’oro alla vigilia, è arrivato un amaro 33° posto. «Che tristezza, fa male sia andata così» le parole sconsolate della Zublasing.


Nel ciclismo non è andata certo meglio, perché la corsa su strada, con il tandem Nibali-Aru in sella da favorito, ha davvero il sapore della beffa. Nibali mentre correva per l’oro, è finito per terra e ha visto svanire l’impresa a cinque cerchi. Una caduta che lo ha tagliato fuori dalla medaglia e non senza conseguenze sul piano fisico: il campione siciliano si è infatti procurato una frattura alla clavicola, rientra in Italia per operarsi.

Sotto lo sguardo del premier Matteo Renzi che ha cercato di seguire, passando da un capo all’altro di Rio, tutti gli azzurri in gara all’esordio, mentre la pallanuoto vinceva con la Spagna e l’arco a squadre veniva eliminato ai quarti vedendo sfumare i sogni da podio, l’unica medaglia sulle diverse attese è arrivata nel pomeriggio con l’argento della spadista. Anche qui ci si aspettava un oro, perché la Fiamingo - due titoli iridati conquistati di fila - era nella rosa delle super favorite. Ma la siciliana ha dovuto cedere agli assalti dell’ungherese Emese Szasz, che con 15-13 si prende titolo e festa finale. L’Italia manca l’occasione di prendersi subito la medaglia d’oro n.200 e aspetta ora gli altri campioni. Federica Pellegrini, in attesa della sua gara, si è tuffata in acqua trascinando la staffetta veloce in finale (nella notte italiana). La prima giornata non scuote il medagliere azzurro, l'Italia aspetta momenti migliori.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa