WHATSAPP: 349 88 18 870

RIO DE JANEIRO

Rio: Basile, emozione indicibile

Judoka: mi aspettavano a Tokyo, nell'ultimo anno tutto cambiato

Rio: Basile, emozione indicibile

RIO DE JANEIRO, 8 AGO - "Sono emozioni che non hanno parole, non so se è sogno o verità, mi pizzico per vedere se è vero. Non mi aspettavo di vincere ma andando avanti con gli incontri ho sentito che era la giornata giusta". Così il judoka Fabio Basile, che ha vinto l'oro n.200 dell'Italia ai Giochi. "Per arrivare qui - ha detto ancora - ho sofferto tanto che quasi ora mi piace soffrire, ma il lavoro paga. Mi aspettavano per Tokyo, io volevo Rio ed eccomi qui. Nell'ultimo anno tutto è cambiato, son successe cose allucinanti".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa