WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Schwazer: sentenza del Tas entro venerdì

La Federazione internazionale chiede una squalifica di 8 anni

Schwazer: sentenza del Tas entro venerdì

ROMA, 9 AGO - "Squalificate Alex Schwazer per 8 anni": è la richiesta della Iaaf al Tas nel procedimento svoltosi ieri a Rio de Janeiro sul ricorso del marciatore in merito al controverso caso di doping nel quale è coinvolto. La Federazione internazionale, apprende l'Ansa, avrebbe dunque rilanciato con una richiesta di sospensione durissima. Il Tas ha comunicato che la decisione sul ricorso sarà comunicata entro venerdì, giorno in cui è prevista la 20 km di marcia. Il dibattimento di ieri, di fronte al collegio del Tas presieduto dall'austriaco Michael Geinstingler, si è protratto per circa 10 ore. "Alex e i suoi legali - ha riferito poi Giuseppe Sorcinelli, dell'entourage dell'atleta - non possono rilasciare dichiarazioni: la procedura arbitrale confidenziale non lo permette. Ora - ha concluso rivolto ai giornalisti - lasciate tranquillo il ragazzo che si allenerà sino alla decisione finale". "La sentenza è già scritta - commentano però i legali di Schwazer - In questo collegio c'è un clima da Santa Inquisizione".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa