WHATSAPP: 349 88 18 870

BOLOGNA

Rubati pc nel centro tecnico del Bologna

Computer contenevano i dati raccolti durante gli allenamenti

Rubati pc nel centro tecnico del Bologna

BOLOGNA, 12 AGO - Un paio di computer portatili dello staff dell'allenatore del Bologna, Roberto Donadoni, sono stati rubati qualche giorno fa da un ufficio del centro tecnico di Casteldebole 'Niccolò Galli'. La notizia, anticipata da alcuni quotidiani locali, è stata confermata dalla società rossoblù, che ridimensiona l'entità del furto. I ladri sarebbero entrati, nella mattinata di lunedì, in un ufficio al piano terra, probabilmente attraverso una finestra lasciata aperta. Hanno portato via due notebook utilizzati dallo staff di Donadoni, che contenevano soprattutto dati e appunti raccolti durante gli allenamenti della squadra. Secondo la dirigenza rossoblù, si sarebbe trattato di poco più di un 'furtarello', l'ennesimo di una serie: di recente erano state sottratte alcune attrezzature dai magazzini e forzate auto nel parcheggio.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa