WHATSAPP: 349 88 18 870

RIO DE JANEIRO

Lula "senza me niente Giochi in Brasile"

Ex presidente: "Dimenticato come in 'mamma ho perso l'aereo'"

Lula "senza me niente Giochi in Brasile"

RIO DE JANEIRO, 16 AGO - L'ex presidente del Brasile, Luiz Inacio Lula da Silva, ha affermato di essersi sentito come 'dimenticato' alle Olimpiadi di Rio de Janeiro, non essendo stato invitato alla cerimonia di apertura dello scorso 5 agosto. "Mi sono sentito come il protagonista del film 'Mamma, ho perso l'aereo' e mi sono reso conto che, senza di me, non ci sarebbero stati i Giochi" in Brasile, ha detto Lula durante un evento pubblico a Santo André, nella regione metropolitana di San Paolo. Rio fu scelta come sede olimpica nel 2009, quando l'ex presidente-operaio era ancora al governo. Oltre a Lula, anche la presidente eletta Dilma Rousseff - sospesa dalle funzioni perché sottoposta a procedimento di impeachment - è stata l'altra grande assente alla festa di inaugurazione dell'evento sportivo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa