WHATSAPP: 349 88 18 870

FIUMICINO (ROMA)

Rio, Viviani 'sognavo questo titolo'

Il corridore veronese ora punta ai Mondiali di ottobre in Qatar

Rio, Viviani 'sognavo questo titolo'

FIUMICINO (ROMA), 18 AGO - Elia Viviani e il sogno dell'oro. "Non è stata una Olimpiade poco movimentata -dice il neocampione olimpico di ciclismo su pista appena sbarcato a Fiumicino proveniente da Rio. "Abbiamo avuto comunque una buona prima giornata, la seconda con le prove contro il tempo e poi quel vincolo della corsa a punti, titolo che altre volte non siamo riusciti a conquistare e che ancora una volta ci poteva girare le spalle". Nonostante la brutta caduta durante la gara, che aveva fatto temere il peggio: "Ho avuto una buona reazione dopo la caduta. Poteva essere la fine, ma non ho mai perso il controllo -dice Viviani- ho solo pensato a difendere la posizione di testa e quindi quella medaglia d'oro che volevo vincere da un bel pò". Il 27enne veronese ora guarda ai Mondiali di ottobre in Qatar, "una grande occasione per i velocisti. Ed io che su strada sono un velocista non me la lascerò scappare. Penso che avremo una squadra forte per essere competitivi".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa