WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Nicchi, i nostri arbitri sono pronti

Il presidente dell'Aia, non saremo noi ad alimentare polemiche

Nicchi, i nostri arbitri sono pronti

ROMA, 19 AGO - "Sarà un'annata importante, faticosa, innovativa, ma i nostri arbitri sono pronti". Questa la rassicurazione del presidente dell'Aia Marcello Nicchi durante il primo raduno stagionale dei direttori di gara di A e B, oggi a Coverciano, alla vigilia dell'inizio del massimo campionato. "Un campionato - ha aggiunto Nicchi - che si annuncia entusiasmante anche a livello agonistico, perché i club si sono rafforzati. Cominciamo insomma con i migliori auspici, sperando che ci siano partite belle e svuotate delle polemiche, che non aiutano il nostro calcio. Di certo non saremo noi ad alimentarle". Quindi, sulla possibilità che a fine gara gli arbitri parlino per spiegare le loro decisioni, Nicchi ha dichiarato: "Stiamo lavorando a 360 gradi; se si verrà a creare un clima sereno, potremo tutti collaborare, ma serve ancora tempo".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa