WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Motogp, deluso Iannone in Rep. Ceca

Pilota Ducati ottavo a Brno: non potevo mollare, peccato

Motogp, deluso Iannone in Rep. Ceca

ROMA, 21 AGO - "Mi dispiace per come è andata, avevamo un potenziale molto alto. A cinque giri dalla fine la gomma vibrava tantissimo, temevo che potesse scoppiare. C'era da aver paura ma non potevo che andare avanti, purtroppo senza trovare un gran risultato". Lo ha detto il pilota della Ducati Andrea Iannone dopo il Gp della Repubblica Ceca, che ha chiuso all'ottavo posto dopo essere stato a lungo in testa. "Non potevamo prevedere che andasse così, peccato - ha proseguito l'abruzzese ai microfoni di Sky Sport -. Sono però convinto che in questa seconda parte di stagione possiamo fare bene. Con la moto ho un buon feeling e stiamo concretizzando il lavoro fatto. Io poi mi sento bene anche con me stesso e sono davvero contento dopo anni duri in cui nella vita mi è sfuggito qualcosa".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa