WHATSAPP: 349 88 18 870

BELGRADO

Sassuolo chiede 1' silenzio per il sisma

Di Francesco, vicini alla gente. Sono di Pescara, è una tragedia

Sassuolo chiede 1' silenzio per il sisma

BELGRADO, 24 AGO - Il Sassuolo ha chiesto ufficialmente ai vertici dell'Uefa di poter osservare un minuto di silenzio in occasione della partita di Belgrado contro la Stella Rossa, per ricordare le vittime del sisma che in queste ore ha colpito il centro Italia. Di Francesco, che vive a Pescara, ha seguito con particolare trasporto emotivo questa vicenda. "Per tutto il giorno - ha detto il tecnico - ho seguito i vari Tg alla tv sperando che il numero delle vittime di fermasse. Io sono di quelle parti e sento vicina questa tragedia. Ci sono altri giocatori come Magnanelli e Falcinelli che hanno origini nel centro Italia e sono molto turbati. Nel nostro piccolo vorremmo dedicare la vittoria alla gente che soffre, alla famiglie coinvolte in questa tragedia. Abbiamo chiesto di osservare un minuto di silenzio, speriamo che l'Uefa ce lo conceda".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa