WHATSAPP: 349 88 18 870

CHICAGO

Insultò svedesi, 6 mesi stop a Hope Solo

Portiere nazionale calcio Usa disse "squadra di codarde"

Insultò svedesi, 6 mesi stop a Hope Solo

CHICAGO, 25 AGO - Le offese alle avversarie svedesi, bollate come "codarde" ai Giochi di Rio, sono costate 6 mesi di squalifica a Hope Solo, portiere della nazionale femminile di calcio degli Stati Uniti. Il lungo stop è stato deciso dalla Federcalcio nord-americana. Dopo essere stata eliminata 4-3 ai rigori nei quarti del torneo olimpico, parlando della Svezia la Solo aveva detto: "E' una squadra di codarde, si sono rifiutate di giocare a calcio, hanno pensato solo a difendersi". Parole che il presidente della federazione a stelle e strisce, Sunil Gulati, ha giudicato "inaccettabili e non corrispondenti a ciò che ci aspettiamo dalle giocatrici che vestono la maglia della nostra nazionale".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa